QUALI OPZIONI BINARIE SCEGLIERE

Se vi abbiamo già presentato le opzioni binarie nell’home page del sito e ve ne abbiamo già introdotto storia e caratteristiche generali fondamentali, con questo capitolo di FinanzaBinaria.com arriva il momento di rispondere a chi si chiede quali opzioni binarie scegliere, ovvero come orientarsi in quella che è la varietà delle principali opzioni binarie che potrete trovare sulle maggiori piattaforme di trading online messe a vostra disposizioni dai principali broker sul mercato.

Esiste naturalmente un’ampia scelta nel mondo delle opzioni binarie, di cui alcune sono disponibili solamente su alcune determinate piattaforme che le creano appositamente per il propri tarder derivandole da quelle principali, ma senza dubbio esiste anche una selezione ridotta d possibili opzioni che potrete trovare invece sempre disponibili su qualsiasi piattaforma, questo perché rappresentano i prodotti più utilizzati in tutto il mondo in fatto di trading binario: opzioni nate nel tempo interpretando i gusti dei trader e trovando sempre nuovi modi evolvere il modo di fare trading.opzioni binarie

Parliamo di un ventaglio di opzioni binarie che possono portare da un minimo del 60/70% di payout fino ad un massimo anche del 550% e che permettono di operare in modo diverso applicando sempre strategie differenti ed studiate ad hoc, che poi è la parte più importante del fare trading e del suo studio stesso.

Saper affrontare delle analisi di mercato dettagliate utilizzando in modo appropriato tutti gli strumenti messi a disposizione per farlo e saper studiare strategie sempre più fini e dedicate a qualsiasi scenario di mercato sono i due segreti principali di un’attività di trading di successo, e vedrete che tra le pagine di FinanzaBinaria.com non si lesinerà nel ripeterlo!

opzioni binarieSe quindi vi chiedete quali opzioni binarie scegliere, cominciate con l’imparare a dominare queste che vi proponiamo e approfondiamo, offrendovi per ognuna di esse esempi dettagliati di scenari di mercato ideali e minuziose descrizioni del loro utilizzo.

Quando sarete capaci di utilizzare in modo adeguato queste opzioni binarie e di impostare per ognuna di esse la strategia più corretta sarete allora dei trader già abili ed esperti e sarete in realtà voi stessi in grado di consigliare ad altri quali opzioni binarie scegliere.


LE PRINCIPALI OPZIONI BINARIE

QUALI OPZIONI BINARIE SCEGLIERE – LE PRINCIPALI OPZIONI BINARIE


Le principali opzioni binarie disponibili sul mercato e tendenzialmente presenti su tutte le piattaforme dei principali broker sono le seguenti:


  1. Opzioni Binarie Call/Put: le prime opzioni binarie mai introdotte sul mercato e base di partenza dalla quale sono nate tutte le altre (qui la scheda di riferimento)

  2. Opzioni Binarie Range: quelle opzioni binarie per le quali si “gioca” su un intervallo di valori proposti dal broker (qui la scheda di riferimento)

  3. Opzioni Binarie One Touch: l’andamento di un asset “toccherà” anche solo per un istante il valore proposto dal broker? Facciamo il nostro trading (qui la scheda di riferimento)

  4. Opzioni Binarie Builder: quelle opzioni binarie in cui tutto è personalizzabile, perfette per i neofiti (qui la scheda di riferimento)

  5. Opzioni Binarie 60 Secondi: scadenza di un solo minuto per una delle opzioni binarie più rapide che ci sano (qui la scheda di riferimento)

  6. Opzioni Binarie 30 Secondi: le opzioni binarie “lampo”, solamente trenta secondi per sapere l’esito del vostro trading (qui la scheda di riferimento)


Si tratta di tipologie di opzioni più o meno tutte differenti che però derivano tutte dalla stessa origine, le Opzioni Binarie Call/Put e che permettono di interpretare il mercato in modi sempre diversi: la conoscenza di queste opzioni binarie vi darà la base fondamentale sulla quale poi opera ogni giorno la maggior parte di trader di tutto il mondo. Vi invitiamo quindi a leggere le brevi descrizioni di ognuna di essere proposte qui di seguito per poi approfondirle una per una leggendo le relative pagine.



Opzioni Binarie Call/Put (o Alto/Basso)

opzioni binarieCome abbiamo detto è la base del trading binario e la prima opzione binaria mai creata e messa sul mercato, oltre che essere anche la più semplice con la quale cominciare ad operare. Permettono un payout medio del 75% che si ottiene prevedendo semplicemente se il valore di un asset salirà o scenderà, optando per opzioni binarie Call (o Alto) nel caso ci si aspetti un trend al rialzo o di opzioni binarie Put (o Basso) in caso di previsto scenario ribassista.

Sono le opzioni binarie con cui è consigliato iniziare a fare trading, così da potersi avvicinare subito a quello che è il concetto stesso di trading binario, preparazione fondamentale ad affrontare poi qualsiasi altro genere di strumento finanziario più complesso o comunque articolato.

Qui il link alla relativa pagina di approfondimento


Opzioni Binarie Range (o Intervallo)

opzioni binarieIn questo caso parliamo di opzioni binarie decisamente più complesse che hanno percentuali di successo ben più basse rispetto alle precedenti, ma con possibilità di guadagno veramente ricche che si attestano mediamente al 100% ma che possono raggiungere anche il 200/300% del capitale investito. Con le opzioni binarie Range (o Intervallo) la previsione necessaria al trading è il vedere o meno confermato che il valore di un asset riesca o meno ad attestarsi su un intervallo di valori stabiliti dal broker.

Si tratta di opzioni binarie più complesse e quindi sconsigliati ai neofiti come in generale a chi cerchi un genere di opzioni con cui fare investimenti ripetuti, non è facile fare una previsione corretta con queste opzioni binarie, ma nel momento in cui ci riusciamo la soddisfazione economica è veramente alta.

Qui il link alla relativa pagina di approfondimento


Opzioni Binarie One Touch

opzioni binarieQueste opzioni binarie sono famose per i loro payout record che possono raggiungere anche il 550% del valore investito. Questa ricchezza viene naturalmente bilanciata da una possibilità di successo molto più ridotta rispetto alle opzioni binarie standard, essendo l’obbiettivo generale ben più complesso: bisogna prevedere se il valore di un asset “toccherà” almeno per un istante il valore minimo o il valore massimo suggerito dal broker.

Obbiettivo tutt’altro che semplice che rende queste opzioni binarie adatte solo ai trader più esperti capaci di gestirle a livello strategico, nonostante il payout altissimo che naturalmente cattura l’attenzione di tutti, le Opzioni Binarie One Touch sono davvero sconsigliate a chi alle prime armi.

Qui il link alla relativa pagina di approfondimento


Opzioni Binarie Builder

opzioni binarieLe Opzioni Binarie Builder sono tra le opzioni binarie più interessanti e anche più indicate ai principianti, perché permettono la quasi totale personalizzazione di tutti gli aspetti fondamentali dell’opzione binaria: saremo noi a stabilire la scadenza, l’asset di riferimento e soprattutto il rapporto rischi/rendimenti con cui avere modo di sacrificare una percentuale di payout a fronte di un’equivalente percentuale di rimborso in caso di perdita.

Come abbiamo detto sono un prodotto molto consigliato ai neofiti, che ne godranno la personalizzazione trovando l’equilibrio che più li metta a proprio agio, e ovviamente anche ai trader esperti che ne sapranno tirare fuori il meglio “costruendo” le proprie opzioni binarie su misura alle strategie più indicate.

Qui il link alla relativa pagina di approfondimento


Opzioni Binarie 60 Secondi

opzioni binarieEntriamo nel mondo delle opzioni binarie a brevissimo termine: solamente un minuto per conoscere l’esito del proprio trading. Un genere di opzioni binarie che interpretano perfettamente l’esigenza di chi vuole davvero cogliere il momento durante le finestre di mercato o di chi vuole agire con tante operazioni ripetute che in caso di successo sono in grado di moltiplicare a dismisura il nostro capitale, tutto decidendo semplicemente se il valore dell’asset crescerà o diminuirà come nel caso delle Opzioni Binarie Call/Put.

Parliamo di strumenti con un potenziale incredibile che vanno però imparati ad utilizzare a fronte di una capacità strategica attenta e prudente, prodotti finanziari che una volta maneggiati con perizia possono davvero fare la differenza in quello che sarà il nostro modo di fare trading e la nostra capacità di guadagnare in maniera esponenziale.

Qui il link alla relativa pagina di approfondimento


Opzioni Binarie 30 Secondi

opzioni binarieLe Opzioni Binarie 30 Secondi sono un prodotto derivato dalle Opzioni Binarie 60 secondi e possiamo dire che le rispecchino al 100% in caratteristiche e modalità di utilizzo se non che con queste il tempo della scadenza sia ulteriormente ridotto, rendendo il potenziale di investimento ripetuto veramente micidiale: un’operazione in trenta secondi, due operazioni al minuto o dieci in cinque minuti, una risorsa che se saputa utilizzare farà veramente la differenza.

Anche in questo caso parliamo di prodotti da utilizzare con saggezza e perizia, ricordando cheall’incredibile possibilità di successo che possono offrire corrisponde un potenziale di perdita ripetuta che va sempre gestito con prudenza.

Qui il link alla relativa pagina di approfondimento


Come abbiamo detto sono queste le sei categorie di opzioni binarie a cui fare riferimento quando ci si chiede quali opzioni binarie scegliere, perché rappresentano la base di partenza di qualsiasi altra presente sul mercato e perché permettono di operare con qualsiasi condizione strategica possibile.

Vi suggeriamo di imparare a dominarle tutte quante anche attraverso l’utilizzo delle piattaforme demo messe a disposizione dai broker, con le quali poter operare in maniera perfettamente realistica ma senza alcun coinvolgimento economico, cosi da poter maturare sempre più esperienza e dimestichezza con ciascuna di queste opzioni binarie e così da prendere sempre più agio nell’impiego degli strumenti di analisi messi a disposizione per elaborare strategie sempre migliori.


I MIGLIORI BROKER

I MIGLIORI BROKER DI OPZIONI BINARIE – LA NOSTRA SELEZIONE


Quali sono i Broker più consigliati da FinanzaBinaria.com? Scopri i Migliori Broker sul mercato e tutte le particolarità delle piattaforme che propongono, puoi trovare la nostra selezione a questo link e tutte le pagine d’approfondimento qui di seguito!


 24 Option

migliori broker

24Option è una delle piattaforme di maggior successo negli ultimi anni, proposta dall’omonima società con sede legale a Cipro e certificata con il marchio internazionale CySec: parliamo di un broker di grande qualità che propone payout medi dell’89% a fronte di depositi minimi anche di soli € 250,00.

Il valore di trading minimo è € 25,00 nel caso della maggior parte delle opzioni binarie, ma solamente di € 5,00 per le opzioni binarie 60 secondi e delle opzioni binarie 30 secondi. Permette di fare trading attraverso una vasta scelta di possibili opzioni binarie, tra cui le opzioni Call/Put, le OneTouch, le 60 secondi, le 30 secondi ed una vasta scelta di opzioni long term.

24 Option propone anche un eccellente help desk di supporto in lingua italiana.

 Potete trovare la pagina dedicata a 24 Option direttamente a questo link.

Scopri 24Option


Banc De Binary

migliori brokerBanc De Binary è una piattaforma di sempre maggior successo che negli utili anni è cresciuta costantemente per numero di utenti e mole di transazioni, diventando uno dei broker maggiormente preferiti dal grande pubblico soprattutto in Europa.

Si tratta anche in questo caso di un’azienda con sede a Cipro, e regolarmente certificata Cysec, che può arrivare ad offrire rendimenti medi addirittura del 90% a fronte di depositi minimi di € 250,00. Il trading minimo di trading è di € 25,00 e anche in questo caso possiamo trovare tutte le opzioni binarie principali: Call/PutOneTouchBuilder e 60 secondi sono le “best seller” della piattaforma, ovviamente accompagnate anche da una vasta selezione di diverse altre opzioni.

Anche in questo caso il servizio di assistenza in lingua italiana è di primo livello.

Potete trovare la pagina dedicata a Banc De Binary direttamente a questo link.

Scopri Banc de Binary


TopOption

migliori brokerTopOption è un’altra piattaforma di opzioni binarie tra le più famose e riconosciute che ci siano nel panorama: si tratta sempre di una realtà cipriota che ormai da anni si dimostra solida ed affidabile vedendo il proprio mercato di riferimento crescere i modo continuo e convincente.

Parliamo di una broker certificato sia con marchio CySec che quello MiFid che offre payout medi che arrivano anche all’85% a fronte di depositi minimi di solamente € 100,00 e di un trading minimo altrettanto basso di solo € 10,00. TopOption è famoso anche per i payout di ritorno mediamente del 15% che spesso offre ai propri clienti utilizzando tutte le principali opzioni binarie come le Call/PutOneTouchBuilder e 60 secondi.

Naturalmente l’alto livello di questo broker non pecca della mancanza di un servizio di supporto in italiano altrettanto valido.

Potete trovare la pagina dedicata a TopOption direttamente a questo link.

Scopri TopOption


eToro

migliori brokereToro è una piattaforma che sta crescendo tanto e ormai da diversi anni, orientata soprattutto alla soddisfazione delle esigenze dei trader alle prime armi ma non per questo sconsigliabile a quelli invece più evoluti e professionali.

Forte delle certificazioni Cysec e MiFid e di percentuali di resa medie dell’80% a fronte di un depositi minimi di soli $ 100,00, eToro offre spesso delle promozioni addirittura a deposito zero. Anche il trading minimo è orientato agli utenti neofiti e quindi decisamente basso: € 10,00 per la maggior parte delle opzioni, tra le quali spiccano per volume di utilizzo le opzioni binarie Call/PutOneTouch60 secondi e 30 secondi.

Il servizio di assistenza in italiano è di ottima qualità, ma ancora più spicca quello che è il progetto social di questa piattaforma: OpenBook, un sistema di community interna alla piattaforma per creare connessioni tra gli utenti e per permettere loro uno scambio di informazioni e suggerimenti.

Potete trovare la pagina dedicata a eToro direttamente a questo link.

Scopri eToro